Percorso: Ano Merià – Aghios Andreas – Aghios Gheorghios – Ligarià – Zoodohos Pighì

4km | 75min

Punto di partenza del percorso è la chiesa di Aghios Andreas, nella parte occidentale del paesino di Ano Merià. Il sentiero nella maggior parte è lastricato. Il viandante incontra la cappella di Aghios Sostis attraversando una zona dove predomina il paesaggio tipico contadino con una bella vista panoramica. Poi, incontra un posto alberato con tanta ombra e arriva alla baia di Aghios Gheorghios (raggiungibile anche in macchina direttamente da Ano Merià). Il sentiero Ano Merià – Aghios Gheorghios serve ancora oggi i contadini e gli allevatori della zona. Dalla baia di Aghios Gheorghios fino al promontorio di Castellos, il sentiero si trasforma in una strada contadina. Al Castello si riscontrano i resti di un paesino dell’ epoca dell’Antico Cicladico. Da quel punto il percorso si gira a sud ovest e incontra la piccola pittoresca spiaggia di Ligarià. All’ultima parte, il percorso sale verso la collina di Carcana attraverso una stretta strada sterrata dove si trova la cappelletta di Zoodohos Pighì ( di Hrissopighì ). Da quel punto, da cui il panorama verso l’ovest, al mare e al promontorio Chiparissi, è ampio, il ciclo escursionistico si può terminare ritornando attraverso Merovigli al paesino di ano Merià.

Percorsi & Sentieri

  • 3km | 45min
    Ano Merià – Aghios Ioannis Eleimonas – Marmaro – Aghios Nicolaos – Angali
  • 2km | 30min
    Ano Merià (Taxiarchi) – Aghios Panteleimonas – Ampeli
  • 5.5km | 120min
    Ano Merià (Taxiarchis) – Livadachi – Faro di Aspropunta – Ano Merià (Mulini)
  • 3.5km | 60min
    Hora – Stavros – Cristos – Firà – Angali